Salco

Nobile di Montepulciano D.O.C.G 2013

La 2013 è un annata che ha sorpreso tutti, nel bene e nel male. La discontinuità climatica ha messo in difficoltà le maturazioni, fino però ad un settembre quasi perfetto che ci ha offerto frutti ben concentrati ed equilibrati, ma anche bucce sottili che non hanno poi retto le prime piogge autunnali. In questo scenario, se vogliamo finalmente anche un po’ “classico”, la nostra attenzione si è concentrata nuovamente sulle selezioni in vigna e sui tavoli di scelta, ottenendo vini tra i più intensi di sempre che si rinnovano di anno in anno anche grazie all’affascinante lavoro dei lieviti indigeni.

SALCO 2013

SALCO 2012

SALCO 2011

SALCO 2010

SALCO 2007

Etichetta

Vinous Antonio Galloni – 95 punti

Mundus Vini – Medaglia d’Oro

“Potente, profondo e risonante, il 2013 offre un interessante mélange di amarene, sottobosco, incenso e cui. C’è una carica esplosiva in questo 2013 che lo rende avvolgente. Molto semplicemente, il Salco 2013 è un vino eccezionale in ogni aspetto.” Antonio Galloni

I Vini

La nostra missione è la ricerca della qualità, sia in vigna che in cantina, con un' assidua attenzione alle peculiarità delle uve.

Raccolte manuali, vinificazione senza solfiti, lieviti autoctoni, governo toscano, botti grandi e tonneaux sono gli utensili per vini che vorremmo eleganti e morbidi, con profumi pronunciati ed unici ad ogni vendemmia.

Vini a prevalenza di Sangiovese, il vitigno principe dei toscani, simbolo del terroir di Montepulciano.